Prima di elencare i transiti di Venere nel 2017 vediamo secondo l’astrologia quale ruolo ha questo pianeta nella vita quotidiana.

Venere in astrologia

Venere è il secondo pianeta del sistema solare, il pianeta dedicato alla dea dell’amore. Costei, che i greci chiamavano Afrodite e i romeni Venus, era considerata la dea della bellezza, dell’amore e della fecondità. In astrologia rappresenta i sentimenti e l’amore.

Lo studio di Venere serve per capire che tipo di donna preferiscono gli uomini e che tipo di donna è nelle donne.

Perciò, quando si parla di amore, è fondamentale conoscere dove si trovano la propria Venere e quella del patner. La Venere si trova o sul proprio sole o nei due segni pianeta precedenti o successivi. È in esaltazione in cancro, domicilio primario in bilancia, domicilio base in toro, in caduta in capricorno e vergine. Esile in ariete e scorpione, esaltazione in pesci.

I transiti del pianeta Venere nel 2017

Il 3 gennaio Venere entra in pesci dove vi rimane sino al 3 febbraio per entrare poi in ariete. Il 4 marzo il pianeta ha un movimento retrogrado e il 3 aprile rientra in pesci. Dal 15 aprile il moto torna diretto per rientrare il 28 in ariete. Il 6 giugno entra in toro, il 5 luglio in gemelli, il 31 luglio in cancro, il 26 agosto in leone, il 2 settembre in vergine, il 14 ottobre in bilancia, il 7 novembre in scorpione, il 1 dicembre in sagittario e il 25 dicembre in capricorno.

Venere in Ariete

Si infiamma facilmente, priva di razionalità, passionale, ingenua, si riaccende anche se in passato ha avuto esperienze negative. Ama le emozioni che suscita più che la persona. In caso di rivali è ancora più forte.

Venere in Toro

Chi ha la Vvenere in questo segno sicuramente è di bell’aspetto. Detesta la precarietà, è una Venere possessiva e mal si adatta alle chiusure delle relazioni. Ama il sesso. Cerca di stare bene nei rapporti e vuole che chi ama sia felice. Ama il cibo perché è un piacere. In caso di rottura si chiude in se stesso, soprattutto in caso di tradimento.

Venere in Gemelli

Ama in maniera adolescenziale. È una Venere curiosa, esibizionista ma incostante sessualmente, non sempre fa i fuochi artificiali tra le lenzuola. Ama fare vita di società con chi ama. È una Venere che ama tanti spasimanti senza consumare la passione, una Venere un po’ snob. Non ama per l’eternità perché ama le novità e il “per sempre” rappresenta la tomba delle emozioni, mentre lei preferisce divertirsi.

Venere in Cancro

Questa Venere non può fare a meno d’amare. Sensuale, adora i bambini e ne vuole di suoi. È emotiva e fragile, ama circondarsi di cose belle. Vive nei ricordi e spesso appare malinconica. Detesta le persone che non capiscono il suo animo e che la fanno soffrire.

Venere in Leone

Non conosce mezze misure e se viene respinto il suo amor proprio va in profonda crisi. Generosa, detesta l’indifferenza. È fedele e in fondo ingenua, dopo tutto si considera il meglio. Ama abiti lussuosi e tutto quello che può far capire che persona è. Detesta le persone tirchie.

Venere in Vergine

Sicuramente fa fatica a dimostrare i propri sentimenti perché preferisce le cose pratiche. Non è una Venere da coccole, preferendo di aiutarvi nelle cose pratiche della vita. Sessualmente invece è pronta a appagare i desideri del patner. Cerca sempre di presentarsi in maniera perfetta e ordinata, più per il bisogno di sentirsi bene con se stessa che per apparire.

Venere in Bilancia

Bella, raffinata, mai un capello fuori posto. Detesta chi prende la prima cosa dall’armadio, magari stropicciata, e se la mette. Odia la volgarità e nella coppia cerca l’armonia. Sessualmente è come un motore diesel, ci mette un po’ a scaldarsi. Per lei trovare l’anima gemella è fondamentale. Non tollera i tradimenti perché tende a valutare ogni momento della relazione. Ha un senso estetico grandissimo e ha sempre il terrore di prendere qualche malattia.

Venere in Scorpione

Ha un modo d’amare profondo ma non ama le sicurezze a tutti i costi. Il sesso invece è fondamentale e spesso cerca rapporti complicati, conflittuali, tormentati. Peccato che in corner si ritira perché va bene soffrire ma non morire. Preferisce una preda sensuale alla bellezza algida. Difficilmente avrà un solo grande amore per la vita, perché detesta la noia della routine. Ama sedurre.

Venere in Sagittario

Ama la vita e gli amori ne fanno parte, ma non sono fondamentali. Fa fatica ad essere fedele ma non lascerà la situazione primaria, terrà il piede in due scarpe. Ama in maniera infantile ed è poco attratta da storie di sesso complicato. Si prende cura del patner come fa con le persone che ha intorno. Non ha gusto estetico, questo vale soprattutto per le donne che tendono a vestirsi in modo etnico e da loro rivisitato.

Venere in Capricorno

Ama in modo non assolutamente plateale, scappa da situazioni romantiche. Ama rimanere con i piedi per terra, corteggia ma se capisce che non ci sono possibilità o non ne vale la pena sparisce e da un taglio netto. Ma sotto quella corazza batte un cuore che sa accendersi di passione senza perdere la testa. Leale, si occupa di chi ama soprattutto dal punto di vista materiale. Preferisce uno stile sobrio invece che suguire la moda, in particolare modo se tende ad essere trasgressiva.

Venere in Acquario

Preferisce un dialogo intellettuale alle grandi passioni. Cerca un patner per confrontarsi non tanto sotto le lenzuola ma in vari argomenti. Ama la propria libertà. Detesta patner soffocanti e gelosi: fosse per lei vivrebbe in case separate. Anche se sembra che abbia la testa fra le nuvole ha invece un’idea molto profonda della realtà. Gli amori eterni non sono contemplati da chi ha questa Venere. Ha dei gusti strani e appariscenti, e adora tutto quello che arriva dall’Oriente.

Venere in Pesci

Vive nel mondo dei sogni, rimane attaccata al passato rivivendolo a suo modo e spera che possa ritornare. Ma basta una frase, una carezza, un bacio per farla innamorare. La sofferenza fa parte del gioco. Deve aiutare gli altri  e infatti gli infermieri e tutti coloro che si prendono cura degli altri hanno spesso la Venere in questo segno. Apprensiva, capita che si lamenti di mille problemi. Crede nell’amore eterno.